LiberAria al Salone del Libro di Torino 2018

Home » Libri da A...Mare »

LiberAria al Salone del Libro di Torino 2018

Un giorno, tutto questo... stand vi accoglierà a braccia aperte!

09/05/18
LiberAria al Salone del Libro di Torino
 
Un giorno, tutto questo... stand vi accoglierà
a braccia aperte!
 
 
Quest'anno LiberAria torna al Salone del Libro di Torino in una formazione speciale: ci trovate allo stand F49, Pad. 2, insieme agli amici di Edizioni Black Coffee e Racconti edizioni. 
Passate a trovarci, vi racconteremo le ultime novità: tra un aperitivo e un sorriso, con una squadra così, ci sarà da divertirsi!
 
 
Qui tutti gli appuntamenti di LiberAria:
 
- Giovedì 10 maggio, h. 10.30 al Caffè letterario, in collaborazione con Rubettino editore, Marco Ciriello e Amleto de Silva raccontano "La Napoli degli '80", in occasione dell'uscita dei loro romanzi: "Un giorno di questi" e "L'esemplare vicenda di Augusto Germano Poncarè";
 
- Giovedì 10 maggio h.12, Giorgia Antonelli sarà ospite de l'AutoreInvisibile: Le case editrici si raccontano ai traduttori
a cura de L’AutoreInvisibile
Intervengono: Giorgia Antonelli (LiberAria), Marisa Caramella (Bollati Boringhieri), Maria Giulia Castagnone (SEM) 
Coordina: Ilide Carmignani;
 
- Venerdì 11 maggio, dalle 18 alle 20, doppio appuntamento con Il SalottinOFF della Trebisonda 2018:
h. 18.00, Paolo Pecere presenta La vita lontana insieme a Giorgio Ghibaudo e Manuela Barban di Carie rivista;
h. 19.00, Presentazione e lettura collettiva condotta da Alessandro Raveggie Alessandro Zaccuri di "Farabeuf o la cronaca di un istante" di Salvador Elizondo. Intervengono i super librai Donato Porcarelli e Antonello Saiz;
 
-Sabato 12 maggio, h.11.30, in Sala avorio, Paolo Pecere presenta "La vita lontana" insieme a Martina Testa e Giordano Meacci
 
LiberAria vi aspetta! :)

Questo articolo è stato commentato 0 volte

Vuoi aggiungere un commento? Clicca qui
Leuca Web - È vietata la riproduzione dei contenuti di questo sito - Cookies Policy