In libreria - Porte d'inchiostro -

Home » Libri da A...Mare »

In libreria - Porte d'inchiostro -

La raccolta poetica della galatinese Dolores Santoro

06/08/19
In libreria  - Porte d'inchiostro -

In libreria  - Porte d'inchiostro -

La raccolta poetica della galatinese Dolores Santoro

 

La raccolta di Dolores Santoro è composta da due parti distinte ma, allo stesso tempo, speculari. Due metà dello stesso cuore, di cui il lettore giunge quasi a percepirne il battito con i suoi ritmi. Se nella prima parte la protagonista è la Natura, nella seconda i versi, più intimi, sono rivolti sempre e solo a un unico interlocutore, l’Amore. 

Perché sono loro, la Natura e l’Amore, accanto all’Arte che ne è l’espressione, le vere – e uniche – porte verso la Vita. Gli accessi che innalzano il corpo e l’anima, conducendoli in uno stato di gra¬zia che, seppur momentaneo, rende sazi, ubriachi di gioia. È per questi frammenti di incanto che è necessario, e perfino indispensabile, non arrestarsi. Perché non importa che duri per sempre o il tempo di un soffio: l’essenza della felicità sta nella magia degli attimi.
 
L’autore: Dolores Santoro, nata nel 1983 in terra salentina, si occupa di benessere e nutrizione. Amante della lettura – poesia in particolare – e delle culture straniere; per anni attiva in ambito sociale, pubblica nel 2018 un diario personale sul tema dell’autismo, dopo un esordio poetico nel 2015. 
Gestisce un gruppo di poesia orientale e una pagina Facebook dedicata al cambiamento. Ha partecipato a varie antologie poetiche di autori contemporanei e alcuni suoi lavori sono stati pubblicati in blog e riviste internazionali; ha partecipato a interviste, convegni e iniziative sulla disabilità.
 

Questo articolo è stato commentato 0 volte

Vuoi aggiungere un commento? Clicca qui
Leuca Web - È vietata la riproduzione dei contenuti di questo sito - Cookies Policy