Federico Pacifici in Puglia per la presentazione di - Facciamo che io ero -

Home » Libri da A...Mare »

Federico Pacifici in Puglia per la presentazione di - Facciamo che io ero -

Parte giovedì 6 settembre e durerà fino a martedì 11 settembre il tour letterario di “Facciamo che io ero”

04/09/18
Federico Pacifici in Puglia per la presentazione di  - Facciamo che io ero -
 
 
Federico Pacifici in Puglia per la presentazione di 
Facciamo che io ero
 
Parte giovedì 6 settembre e durerà fino a martedì 11 settembre  il tour letterario di “Facciamo che io ero”, l’ultimo romanzo di Federico Pacifici edito da I libri di Icaro. L’attore romano arriva in Puglia  in occasione delle presentazioni ufficiali del suo libro che già alla sua prima uscita sta destando curiosità tra la critica e i lettori.
 
  Il testo si presenta con una trama originale e coinvolgente che vede protagonista un uomo, Italo, che  ipotizza cosa sarebbe stata la sua vita se fosse stato diverso da sé. Formula cinque ipotesi, cinque variazioni e le intreccia. Un percorso in cinque variazioni sulla coppia, oggi, in Italia, in questo disastro politico, economico e morale. Lo sforzo dei protagonisti, in particolare degli Italo, i cinque Italo, che vedono riflessa, forse proiettata accanto a sé, la propria compagna "adeguata" Fernanda, di volta in volta diversa, è quello di sopravvivere in un paese a rotoli, in crisi totale di ideali, valori e prospettive. L'egoismo invece, è quello di lasciare ad altri la battaglia per cambiare, magistrati, poliziotti, carabinieri o bambini, comunque altri da sé. Loro, risolvono il problema nel semplice privato. L’autore prova a raccontare due solitudini incolmabili. Incolmabili ed incolmate anche dall'affetto degli animali che ciascuno si è scelto. L'ambiente è il Nomentano, Villa Paganini, sebbene piccola e triste, autunnale anche d'estate e non, e Villa Torlonia, più grande e quasi maestosa, con il loro mondo piccolo e circoscritto, che volge con disincanto al tramonto.
 
Federico Pacifici è attore di Teatro, Cinema, Televisione, Radio. Ha studiato tra gli altri con l’amatissimo maestro Orazio Costa Giovangigli. Ha lavorato tre stagioni al Piccolo Teatro di Milano e, tra gli altri, con i registi Gianni Amelio, Marco Bellocchio, Daniele Vicari. Ha vissuto più di tre anni a New York, lavorando anche come attore e tenendo libere conferenze in alcune università. Lì ha cominciato a scrivere il suo primo romanzo, tenero e catastrofico. Ha scritto per il Cinema, il Teatro, la Radio e la TV vari progetti, soggetti e sceneggiature, tra cui "Gangsters", scritto con Claudio Lizza che è diventato un film. Ha diretto vari cortometraggi sperimentali, mirati allo studio del montaggio, scrittura e recitazione per il grande schermo. Ha pubblicato una collana di 4 DVD “Passione/Teatro”, anch’essi sperimentali sul lavoro in palcoscenico e sulla tecnica per filmare il Teatro. Il suo testo teatrale "Italo e Fernanda" è stato premiato nel 2011 al Calcante-SIAD e pubblicato su Ridotto. “Facciamo che io ero” è il suo secondo romanzo, un terzo è in progettazione.
 
 Il tour seguirà il seguente programma:
 
06 settembre ore 19 LaFeltrinelli, Via dei Templari, 9, Lecce
 
 07 settembre ore 20  Giardini Casa Prato, Via San Giuseppe, Campi Salentina (LE)
 
 08 settembre ore 18.30  Astoria Bar, Piazza Italia, 28 (Porta San Biagio), Lecce
 
 09 settembre ore 20.30 Joy’s Pub, Corso Sonnino, 118/d, Bari
 
 10 settembre ore 19.30, Villetta Guglielmo Marconi, Angolo Via Petracca, Neviano (Le)
 
       11 settembre ore 19.30, Castello Baronale, Piazza Castello, Felline (Le)
 
 
 
 
 
La rassegna è realizzata in collaborazione con Associazione Socio- Culturale Kronos, InventiamoEventi, I Quaderni del Bardo e Saratambula Associazione Culturale.
 
Ingresso libero.
 
 
 
Per info:
 
I libri di Icaro
 
Mail: info@icarolibri.com
 
www.icarolibri.com
 
 
 
 
 

Questo articolo è stato commentato 0 volte

Vuoi aggiungere un commento? Clicca qui
Leuca Web - È vietata la riproduzione dei contenuti di questo sito - Cookies Policy