UNI-TANZ DANCE EVENING

Home » A teatro con Leucaweb »

UNI-TANZ DANCE EVENING

sabato 9 settembre - ore 21.30 Cantieri Teatrali Koreja via Guido Dorso, 70 Lecce

07/09/17
UNI-TANZ DANCE EVENING
sabato 9 settembre - ore 21.30
Cantieri Teatrali Koreja
via Guido Dorso, 70 Lecce
Ingresso 8 euro
Info e biglietti 0832242000 - 3669545678 - www.teatrokoreja.it 
info@koreoproject.com - www.giorgiamaddamma.com
 
UNI-TANZ DANCE EVENING
 
Lo spettacolo conclude la quinta edizione del campus di danza contemporanea promosso da Koreoproject, con la direzione artistica e organizzativa di Giorgia Maddamma. 
 
Sabato 9 settembre (ore 21.30 - ingresso 8 euro) i Cantieri Teatrali Koreja di Lecce ospitano "Uni-Tanz Lecce Dance Evening”. Lo spettacolo - inserito nell'articolato programma del festival Alle radici dei gesti - Teatro dei luoghi/Fineterra, un progetto di Teatro Koreja e Provincia di Lecce - conclude la quinta edizione di Uni-Tanz. Il campus di danza contemporanea è promosso da Koreoproject, con la direzione artistica e organizzativa di Giorgia Maddamma, in collaborazione con Istituto di danza contemporanea Folkwang Universitet der Kunste di Essen, Comune di Lecce, Teatro Pubblico Pugliese, Koreja, Accademia nazionale di danza di Roma, Accademia di Belle Arti di Lecce e alcuni partner privati. La serata si aprirà con i partecipanti del campus Uni-Tanz diretti dal coreografo Mark Siezkarek. A seguire "Na die ander", vincitore del premio coreografico “Residenza 2016” (Napoli) e "Lavanda Gastrica" assolo creato per il progetto “Junge Choreographen” presso la Folkwang Universitet der Kunste Essen. In chiusura la performance dei partecipanti al Master Residency Exchange.
 
Il campus Uni-Tanz è articolato in due settimane (dal 28 agosto al 9 settembre al Teatro Paisiello) di lezioni intensive di Tecnica contemporanea, laboratori coreografici e lezioni teoriche a cura di Giorgia Maddamma, Malou Airaudo, Stephan Brinkmann, Rodolpho Leoni, Mark Sieczkarek, Francesca Falcone, Luciano Calosso e Franco Contini. L’obiettivo dell’educazione alla danza del campus non è quello di formare danzatori ma esseri umani che danzano, frase epigrafe del workshop, che riassume il carattere rigoroso e insieme ardito del metodo e delle finalità formative. Uni-Tanz ha coinvolto circa quaranta allievi e allieve provenienti dall'Italia, dall'Europa (Spagna, Francia, Austria, Germania, Macedonia, Grecia, Russia) e dal resto del mondo (Stati Uniti, Brasile, Argentina, Giappone). La novità di questa edizione è stata il Master Exchange Residency, residenza di ricerca coreografica con studenti master di diverse Università (Tisch School of New York, Folkwang Universitet der Kunste Essen, Accademia Nazionale di Danza Roma, Accademia di Belle Arti Lecce) che si è svolto parallelamente a Uni-Tanz negli spazi di Koreja.
 
Il Festival è realizzato con il sostegno di Unione Europea - Fondo per lo Sviluppo e la Coesione della Regione Puglia 2014-2020; Regione Puglia Industria Turistica e Culturale; polo Biblio Museale della Provincia di Lecce; Istituto Culture Mediterranee - Salento Negroamaro; col  patrocinio di Comune di Lecce  e Comune di Aradeo. Dopo aver vinto il Premio Cultura + Impresa 2014, il Festival ha ricevuto l’Effe Label 2015/2016 e 2017/2018: un importante riconoscimento a livello europeo assegnato a festival con particolare impegno artistico, coinvolgimento delle loro comunità locali e prospettiva europea e globale.
 
Info
info@koreoproject.com
www.giorgiamaddamma.com
 
Ufficio stampa
Società Cooperativa Coolclub

Questo articolo è stato commentato 0 volte

Vuoi aggiungere un commento? Clicca qui
Leuca Web - È vietata la riproduzione dei contenuti di questo sito - Cookies Policy