LA BEFANA di Koreja fra teatro, clownerie acrobatica e musica dal vivo

Home » A teatro con Leucaweb »

LA BEFANA di Koreja fra teatro, clownerie acrobatica e musica dal vivo

6 gennaio 2018 Cantieri Teatrali Koreja - Via Guido Dorso, n° 70 (Lecce)

04/01/18
LA BEFANA di  Koreja fra teatro, clownerie acrobatica e musica dal vivo
 
 
LA BEFANA di  Koreja fra teatro, clownerie acrobatica e musica dal vivo
 
 
 
NUOVA BARBERIA CARLONI
 
e nel foyer laboratori, giochi, burattini e storie...tra dolci e carbone in attesa della simpatica vecchina
 
novità assoluta il laboratorio di filosofia di Ada Fiore
 
 
6 gennaio 2018
 
Cantieri Teatrali Koreja - Via Guido Dorso, n° 70 (Lecce)
 
 
                                   
                     
Primo appuntamento del 2018 per TEATRO IN TASCA, la rassegna promossa da Koreja, realizzata con il sostegno di Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Puglia Assessorato Industria Turistica e Culturale – FSC Fondo per la Coesione 2014-2020, Piiil Cultura in Puglia; Partner Provincia di Lecce, Istituto di Culture Mediterranee, Comune di Lecce e Distretto Produttivo Puglia Creativa. 
 
Eccezionalmente di SABATO, il TEATRO IN TASCA aspetta grandi e piccini per la grande FESTA DELLA BEFANA.
 
Il 6 gennaio alle ore 11.00 e alle 17.30 appuntamento con NUOVA BARBERIA CARLONI lo spettacolo di Teatro Necessario (Parma). Mezzo secolo fa la barberia era il luogo di ritrovo preferito dai signori. Un posto discreto, dove discutere liberamente dei propri affari e delle proprie idee. E c’era la musica, c’era il caffè e c’erano gli aneddoti balzani del fidato barbiere. La barberia era, in poche parole, il punto nevralgico del paese. Il barbiere cantava, suonava, serviva da bere, consigliava. In una parola, intratteneva i suoi ospiti. E, naturalmente, faceva barba e capelli. Nel gioco, il palco non è altro che la barberia animata dai tre aspiranti barbieri e la platea è una grande sala d’attesa. Tutto lo spettacolo gioca sull’attesa. Attesa dei barbieri che ingannano il tempo cimentandosi in singolari dimostrazioni di abilità. E attesa anche da parte dello spettatore, il quale, a conti fatti, non può che temere il peggio. Un’attesa che mistifica una più profonda crisi di identità, giacché essere barbieri significa avere un cliente così come essere attori significa avere un pubblico. Sciamani e dottori, veri e propri artisti del cuoio capelluto determinati a curare, a suon di lozione, qualunque problema, i barbieri/musicisti ostentano orgogliosi il proprio talento gestuale certi che il cliente uscirà pulito e liscio, rigenerato nel corpo ed elevato nello spirito.
 
 E nel foyer laboratori, giochi, burattini e storie...tra dolci e carbone in attesa della simpatica vecchina.
 
Sono 2 i laboratori previsti per trascorrere insieme i momenti di festa: il consueto CIBUS IN FABULA l’appuntamento de IL TEMPO DI MOMO dedicato all’alimentazione bio. Il titolo scelto per questo spettacolo è Ma quando arrivano le fragole? La natura e le sue stagioni ci insegnano il tempo dell’attesa. Quali verdure ci sono nell’orto in autunno? Quali frutti troviamo in estate? Trasformandoci in un orto vivente, giocheremo con la stagionalità ed impareremo l’arte della pazienza.
 
Per giocare con la Filosofia il Laboratorio LIKE tenuto da ADA FIORE: incontrando il Tempo, l’Amore, la Noia, la Tolleranza, la Morte, la Bellezza, l’Amicizia, la Giustizia, la Felicità. Giocando si scopriranno i valori di Socrate, Platone, Aristotele, Seneca, Epicuro, Agostino, Voltaire, Schopenhauer e Nietzsche.
 
 E poi, ancora le marionette e i burattini di TINA ARETANO fra folletti salentini dal carattere dispettoso e irriverente, storie e racconti popolari. Ad accogliere adulti e bambini “La Cummare” “La Breddra Carusa” e altri personaggi come la befana o sua sorella, o solo una vecchietta un po' maga un po’ pasticciera e pasticciona...e altri ospiti.
 
 
 
 INFO:
 
Ingresso adulti e bambini € 6
 
Laboratorio Cibus in fabula € 1
 
Laboratorio Like € 2
 
Family Card ore 11.00 (gruppi da 4) € 20 

Questo articolo è stato commentato 0 volte

Vuoi aggiungere un commento? Clicca qui
Leuca Web - È vietata la riproduzione dei contenuti di questo sito - Cookies Policy