HOMO FABER - Il cantautore salentino Massimo Donno racconta l'opera di Fabrizio de André

Home » Eventi e manifestazioni »

HOMO FABER - Il cantautore salentino Massimo Donno racconta l'opera di Fabrizio de André

03/12/18
HOMO FABER - Il cantautore salentino Massimo Donno racconta l'opera di Fabrizio de André
venerdì 7 dicembre - ore 21
Castello Volante - Corigliano d'Otranto (Le)
Ingresso libero
Info massimodonno.it - 3331803375
 
HOMO FABER
 
Il cantautore salentino Massimo Donno racconta l'opera di Fabrizio de André affiancato, per l'occasione, da Anna Dimitri, Ninfa Giannuzzi, Serena Spedicato, Michele Cortese, Roberto Licci, Emanuele Licci, Enzo Marenaci, Lucio Marti, Giulio Bianco, Rocco De Santis, Renato Grilli, Salvatore Cotardo. 
 
Venerdì 7 dicembre (ore 21 - ingresso 5 euro) la Sala Cavallerizza del Castello Volante di Corigliano d'Otranto, in provincia di Lecce, ospita "Homo Faber". Una voce e una chitarra, quelle del cantautore  salentino Massimo Donno, per raccontare Fabrizio De André, la sua Genova, il suo amore, la sua anarchia, la sua solitudine. Un viaggio, che inizia nel 1940 e finisce nel 1999, che parte da Genova e finisce a Milano, che esplora tutto ciò che accade tra "Tutto Fabrizio De André" del 1966 ed "Anime Salve" del 1996. Trent'anni di musica, poesia, posizioni ideologiche e politiche, vicende umane in un Italia in continuo movimento. Donno sarà affiancato per l'occasione da Anna Dimitri, Ninfa Giannuzzi, Serena Spedicato, Michele Cortese, Roberto Licci, Emanuele Licci, Enzo Marenaci, Lucio Marti, Giulio Bianco, Rocco De Santis, Renato Grilli, Salvatore Cotardo. 
Massimo Donno è cantautore e musicista salentino. Si divide tra scrittura, cantautorato e teatro. Realizza il suo primo album solista nel 2013 dal titolo “Amore e Marchette”. Diverse le collaborazioni, da Alberto Bertoli a Luciano Melchionna, da Juan Carlos “Flaco” Biondini a Mirko Menna, da Maurizio Geri a Riccardo Tesi con il quale realizza “Partenze” (Visage Music- 2015), album che i giurati del Premio Tenco inseriscono nella rosa dei migliori 49 album italiani dell’anno. Nel giugno 2017 pubblica un nuovo lavoro, libro e CD, dal titolo “Viva il Re!” (Squilibri Editore-Visage Music), eseguito con un ensemble bandistico di venti elementi, con il prezioso contributo di Gabriele Mirabassi e Lucilla Galeazzi.
 
Ufficio stampa
Società Cooperativa Coolclub

Leuca Web - È vietata la riproduzione dei contenuti di questo sito - Cookies Policy